Suggerimenti Che Possono Correggere La Deframmentazione Della Pulizia Del Disco Di Macbook

Fai funzionare il tuo PC come nuovo in pochi minuti. Clicca qui per scaricare.

Recentemente, alcuni dei nostri ospiti hanno riscontrato il noto errore di deframmentazione della pulizia del disco di Macbook. Questo problema può verificarsi per molte ragioni. Li esamineremo ora.Apri Utility Disco (Applicazioni > Utilità).Seleziona la tua unità di avvio.Fare clic durante la scheda “Primo Soccorso”.Fai clic su “Verifica autorizzazioni disco” per verificare le autorizzazioni.Fai clic su “Ripara autorizzazioni disco” per correggere le autorizzazioni inaffidabili.

Se il tuo Mac non è efficiente come una volta, probabilmente a volte ha bisogno di una deframmentazione, giusto? Non necessario. Ecco perché la deframmentazione del Mac non è così utile, perché i Mac non hanno bisogno di deframmentazione e cosa puoi fare invece

deframmentazione pulizia disco macbook

Karen Haslam, editore

Quindi il tuo Mac non è più disponibile come una volta e desidera una spinta in seguito. Pensa al linguaggio che vuoi usare sul tuo vecchio PC, e poi pensa alla deframmentazione del tuo disco rigido: questo può avere lo stesso effetto su un nuovo Mac, giusto? Dopotutto, ha presentato il tuo attuale computer molto più velocemente.

Windows solitamente esegue la deframmentazione periodica del disco: in Windows ten (così come in Windows 12 e Windows 7), la deframmentazione viene praticata settimanalmente in modalità automatica (si noti sicuramente che nell’ultimo sistema questa caratteristica viene chiamata semplicemente “Optimize Disk”). le tue esigenze possono configurare la frequenza con cui vengono eseguite le deframmentazioni individuali).

Apple

sull’altra chiamata finger non ha mai integrato l’uso della deframmentazione per macOS. “Perchè è questo?” Puoi chiedere. Bene, ci sono molte ragioni per cui i Mac non offrono in alcun modo questa funzione per la deframmentazione diretta al punto:

  • I Mac non sperimentano il tipo di frammentazione che sperimentano i PC Windows in un nuovo primo posto.
  • Deframmenta automaticamente le moderne informazioni sui Mac, lo fanno da quando OS X 10.2 è stato rilasciato nel 2002.
  • La deframmentazione può danneggiare il disco assoluto poiché i file in movimento possono consumare quel disco.
  • Se hai sicuramente un SSD, la deframmentazione non servirà a nulla e in seguito danneggerà l’unità.
  • Tutti possono deframmentare un’unità Mac?

    La deframmentazione di un Mac sposta i bit associati ai dati dal disco rigido, consentendo ai file combinati con i programmi di riempirsi più velocemente. Utilità di deframmentazione dischi riordina i file su tutto il disco rigido per rendere più veloce e facile l’accesso al computer. Tuttavia, la deframmentazione di un Mac è raramente necessaria solo perché il Mac può deframmentarsi da solo.

    In questo articolo sulla situazione, dovremmo spiegare perché tutta la tua famiglia probabilmente non dovrebbe deframmentare il tuo Mac, quei casi insoliti quando ne hai bisogno: deframmenta il tuo Mac, cosa può causare rigorosamente i problemi che stai risolvendo e come deframmentare il tuo Mac se hai bisogno di qualcosa.

    Ma prima di arrivare a questo punto, iniziamo con una spiegazione. Sto parlando di come i file del computer vengono scritti su disco, del motivo per cui i PC dovrebbero essere in grado di deframmentare, insieme al motivo per cui altre strategie si applicano ai Mac.

    p>

    Perché alcuni computer devono essere deframmentati

    Il Mac vuole la deframmentazione?

    Un Mac non ha bisogno di campionare per deframmentare perché il piano file (originariamente HFS+ e più recentemente APFS) interrompe la frammentazione e deframmenta automaticamente i documenti quando necessario – se un contenuto ha più di otto frammenti o in alternativa meno di 20 MB, sarà deframmentato.

    Come deframmentare il MacBook Pro perfetto?

    Poiché la deframmentazione di un MacBook Pro richiede uno strumento di terze parti, abbiamo scelto di evidenziare Drive Genius, uno strumento affidabile per la pulizia del computer con una funzione di deframmentazione forzata. Prima di iniziare attualmente la deframmentazione, dobbiamo scegliere di creare ogni copia di backup dei nostri file. Quindi, come puoi vedere, puoi selezionare l’opzione “Deframmentazione” da tutto il menu di Drive Genius.

    Quando un file viene letteralmente salvato sull’hard build di un PC, riempie lo spazio disponibile in modo superbo ed efficiente. Dopo un lungo evento di utilizzo del disco su raccoglitori ad anelli che hai eliminato, probabilmente rimarrebbero molte ricerche, invece di lasciare lo spazio pulito durante il salvataggio del file, Windows probabilmente lo convertirà in un file Move associato a questi difetti. (Simile a ciascuna delle nostre immagini secondo, che tra l’altro provengono piuttosto da un’app per Mac che presenta è stata deprecata.)

    Se vuoi davvero aiutarti a salvare un file di computer di grandi dimensioni, che include un video, potresti dover rompere e persino frammentare i pezzi successivi in ​​alcuni dei grandi spazi. Il PC sa senza dubbio dove vengono utilizzate parti del file, ma quando si ha a che fare con un ampio numero di file frammentati, può potenzialmente volerci molto tempo per incontrare tutte le parti necessarie prima di esaminare il file.

    Per aiutare a deframmentare il tuo nuovo Mac: iDefrag

    Quando un’unità viene deframmentata, molti file vengono riciclati per entrare nei buchi creati quando i file principali sono stati eliminati, prevenendo efficacemente la frammentazione delle directory e i file frammentati vengono uniti.

    deframmentazione corretta del disco macbook

    Questo vale solo per quelli caricati, e non tanto quanto in avanti: NTFS (il più moderno sistema di cartelle) non è incline alla frammentazione come FAT-32 (il più vecchio sistema di registrazione manuale).

    La pulizia del disco è la stessa dopo la deframmentazione?

    Il primo di questi prodotti speciali è Pulizia disco. Questa utilità ti aiuterà.Liberiamo più spazio su disco compatto in modo che tu possa usarlo molto bene. Il secondo software sarà l’utilità di deframmentazione del disco. Quando i proprietari utilizzano il proprio computer, creano file di dati ma eliminano anche file.

    Inoltre, i moderni SSD (come le unità flash) potrebbero non voler essere deframmentati in quanto ciò potrebbe danneggiarli, come dimostreremo di seguito .

    Perché i Mac non devono essere deframmentati

    Come spiegheremo di seguito, non è assolutamente necessario deframmentare il Mac. Se uno dei seguenti problemi di salute ti consente, presumiamo che molte deframmentazioni non siano una soluzione per risolvere questo problema:

  • Il tuo sistema operativo Mac non può essere precedente al 2002 (se assolutamente necessario, ti consigliamo di aggiornare il tuo Mac!)
  • Il tuo Mac ha il miglior SSD installato.
  • Se la tua organizzazione utilizza High Sierra o Mojave e il tuo sistema di avvio è passato al nuovo APFS di Apple, di solito non è necessario utilizzare apparecchiature di terze parti per deframmentare il tuo Mac nel modo più significativo possibile, ma non è così. non necessariamente tutto funzionerà.
  • Il Mac non ha bisogno di essere deframmentato perché lo schema di file esatto (originariamente HFS+ e un po’ più recentemente APFS) aiuta a evitare la frammentazione inoltre deframmenta automaticamente i file correttamente quando: – a condizione che un file ne contenga di più rispetto a otto frammenti, o spesso meno rispetto a 20 MB; di solito deframmentato automaticamente.

    Rilasciato nel 1998,

    Quanto spesso dovrei deframmentare il mio Mac?

    In generale, potrebbe essere descritto come consigliato di deframmentare Mac o anche PC con dischi rigidi circa 1 volta al mese. Potrebbero esserci motivi rispettabili per cui un Mac potrebbe provare a essere lento, ma la deframmentazione può aiutare. Ma poi di nuovo, non tutti i Mac dovranno essere deframmentati. Scopriamo subito se il Mac è solitamente un buon candidato o meno. Quando è il momento giusto per aiutarti a deframmentare il tuo Mac?

    hfs+ potrebbe deframmentare i file sull’argomento del volo grazie a Hot File Clustering. Poi in Mac OS X 10.2, rilasciato nel 2002, qualcuno ha adottato una moda ancora più intelligente per fermare la frammentazione. Un anno dopo, nel 2004, è arrivato l’Hot File Adaptive Clustering, che identifica e revisiona i file a cui si accede frequentemente ma rari, li trasforma in un’area dedicata usando il mio disco e li deframmenta durante il processo vero e proprio.

    Riparazione del PC facile e veloce

    Il tuo PC è lento e mostra costantemente errori? Hai preso in considerazione una riformattazione ma non hai il tempo o la pazienza? Non temere, caro amico! La risposta a tutti i tuoi problemi informatici è qui: Restoro. Questo fantastico software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà da perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Finché hai questo programma installato sulla tua macchina, puoi dire addio a quei problemi tecnici frustranti e costosi!

  • 1. Scarica e installa Reimage
  • 2. Apri il programma e fai clic su "Scansione"
  • 3. Fare clic su "Ripara" per avviare il processo di ripristino

  • Ottieni le migliori prestazioni dal tuo computer. Clicca qui per ottimizzare il tuo PC in 3 semplici passaggi.